Iscriviti alla newsletter e riceverai notifiche sui nuovi post

Tortino di baccalà su besciamella di grano

Continua la mia avventura con il grano cotto Chirico...ormai è il mio ingrediente magico...perchè ho scoperto che può davvero essere utile in qualsiasi piatto, dolce o salato;  il grano Chirico con il suo processo di gelificazione consente di sostituire uova o grassi come burro e olio. In realtà questi tortini di baccalà li avevo già preparati durante le feste natalizie, in occasione del menù di pesce. Son stati così gustosi che li ho voluti rifare,  questa volta però ho inserito l'ingrediente magico.... in effetti sono risultati ancora più gustosi e delicati.


Al tortino di baccalà  ho accompagnato una besciamella vegetale al grano
..... vi assicuro è buonissima....e credo si adatti a qualunque altro piatto ,
inoltre essendo del tutto priva di latte risulta molto più leggera !
Ecco dunque il mio 
Tortino di Baccalà su besciamella di grano e insalata novella e rape


Cosa occorre per 4 tortini
300 gr. di baccalà
200 gr. patate 
25 gr. di olio evo
60 gr. di grano cotto
300 ml di latte
1 cucchiaio di prezzemolo fresco tritato
sale e pepe qb
100 gr. di farina di mais
1 uovo
Per la besciamella
250 gr. di brodo vegetale
10 gr. di olio evo
10 gr. di amido di riso
60 gr. di grano
sale e pepe qb.

insalata novella
1 rapa rossa precotta
sale 
olio evo



preparazione

Metti a bollore a fuoco moderato il latte con 
le patate lavate sbucciate e tagliate sottili ,io ho usato la mandolina,
fai cuocere per 5 - 6 minuti e aggiungi il baccalà pulito e 
privato da pelle e spine, unisci il grano, l'olio, poco sale e il pepe,
 mescola per far sciogliere il grano e fai cuocere fino a che diventi un composto 
denso e asciutto. 
Versa il composto preferibilmente negli stampi di silicone,
(in alternativa puoi usare quelli di alluminio rivestiti di carta forno o pellicola)
fai raffreddare e poi metti in freezer a congelare.




Quando saranno ben congelati
sformali dallo stampo passali nell'uovo sbattuto 
e poi nella farina di mais, facendola ben aderire da tutti i lati,
poi  lasciali scongelare in frigo fino al momento di cuocerli.



Intanto prepara la besciamella 
in una casseruola fai scaldare leggermente l'olio
e fai stemperare l'amido di mais, unisci il grano 
mescolando per eliminare eventuali grumi, quindi versa a filo il brodo 
e cuoci fino a che si addensi a crema, aggiusta di sale e pepe.




In una casseruola fai scaldare l'olio di arachide
e friggi i tortini fino a farli dorare da tutti i lati.
fai sgocciolare su carta assorbente



 servili caldi 
accompagnati da una cucchiaiata di besciamella e
insalatina fresca novella e fiorellini di rapa rossa 






2 commenti:

  1. Tonia cara.. hai una fantasia unica. Davvero, solo tu potevi trasformare il grano in qualcosa di così originale e delizioso! Brava amica mia, ti ammiro sempre tanto! <3 Un abbraccio con affetto!

    RispondiElimina
  2. Ely ma così mi fai commuovere....io che resto sempre senza parole davanti ai tuoi post.... mi sento onorata dal tuo commento.....grazie sei un tesoro e come già sai ti voglio tanto bene !!

    RispondiElimina

Vi ringrazio tantissimo per essere passati ,se lasciate la vostra traccia con un commento ne sarò felice..!!